Come scegliere l’aspiratore per carrozzeria

Scritto in Interviste e pubblicazioni il
principale - Braccio aspirante per carrozzeria, l’alleato contro le polveri di carteggiatura
Lino Di Betta
Autore Lino Di Betta
In carrozzeria è essenziale avere un impianto performante per l’aspirazione delle polveri di carteggiatura, anche al fine di garantire risultati di alto livello ai successivi procedimenti di verniciatura. Quale tipo di impianto di aspirazione per carrozzeria è meglio scegliere? Scopriamolo in questo articolo.

Le polveri derivanti dalla carteggiatura sono dannose sotto diversi punti di vista: sono nocive alla salute e, se non rimosse da adeguato sistema aspirante nel momento della loro dispersione nell’aria, compromettono il risultato della riverniciatura della superficie dei veicoli.

Le stesse polveri, se non sono catturate durante la carteggiatura, possono raggiungere e depositarsi sulle superfici all’interno della zona di preparazione, compromettendo pulizia, ordine ed efficienza nella postazione di lavoro.

Con un adeguato impianto di aspirazione, le polveri possono venire aspirate direttamente alla fonte: utilizzando tubi flessibili collegati alle levigatrici orbitali, le polveri vengono convogliate o direttamente all’unità mobile di aspirazione o alla turbina, in quest’ultimo caso passando attraverso i vari componenti dell’impianto di aspirazione fisso.

In base alle effettive necessità operative, le carrozzerie possono scegliere tra impianti di aspirazione fissi e mobili. La preferenza per un tipo di aspiratore per carrozzeria e l’altro può dipendere da vari fattori, tra cui la frequenza e l’intensità delle operazioni di carteggiatura. Scopriamo insieme come scegliere l’impianto di aspirazione più adatto.

 

Quando scegliere un aspiratore carrozzeria fisso

L’impianto di aspirazione fisso è ideale per carrozzerie con più postazioni di lavoro, vicine tra loro e definite nello spazio, in cui la carteggiatura viene svolta con una frequenza elevata e per lunghe sessioni.

 

Come sono fatti gli impianti di aspirazione fissi WORKY

I sistemi di aspirazione fissi sono composti da:

  • Turbine di diverse potenze
  • Centraline e pannelli multifunzione;
  • Bracci con centraline;
  • Tubazioni;
  • Accessori e componenti vari.

Con WORKY è possibile progettare un impianto interamente su misura, nel rispetto delle specifiche esigenze, ottimizzando al massimo performance e spazi disponibili nella carrozzeria.

 

Quando scegliere un aspiratore carrozzeria mobile

L’impianto di aspirazione mobile può rappresentare la soluzione per carrozzerie con poche e decentrate postazioni di lavoro, in cui la carteggiatura viene svolta con una bassa frequenza e per brevi sessioni.

 

I sistemi di aspirazione WORKY consigliati

Per le carrozzerie con esigenze di questo tipo, possiamo consigliare i sistemi stand-alone, in versione carrellata, che offrono performance ed ergonomia.  Anche in questo caso ogni aspiratore per carrozzeria può rispondere a diverse esigenze. Entriamo nello specifico.

Unità carrellata per l'aspirazione polveri DMOB2

aspiratore-carrozzeria-dmob2Unità semplice e performante per l’aspirazione e la filtrazione delle polveri di una o due carteggiatrici contemporaneamente.

L’aspiratore carrellato è dotato di 1+1 motori da 1000W, selettore di regolazione della potenza in modo da sfruttare in egual misura entrambi i motori, 2 prese elettriche 230V Schuko (rivolgetevi senz’impegno al nostro ufficio vendite in caso di richieste di prese differenti), 2 attacchi rapidi per aria compressa, filtro a sacco in cellulosa e unità di post filtrazione.

È inoltre possibile accessoriare l’unità con kit per sospensione attrezzatura a un braccio (DMOBSS1) o due bracci (DMOBSS2).

 

Sistema mobile per l'aspirazione polveri DT2M

aspiratore-carrozzeria-dt2mSistema mobile heavy duty per l’aspirazione e la filtrazione delle polveri di una o due carteggiatrici contemporaneamente.

L’unità carrellata è dotata di turbina monofase a canali laterali da 2 HP, filtro a cartuccia con sistema di pulizia automatica del filtro e contenitore con sacco di raccolta polveri.

 

Unità carrellata per l'aspirazione polveri DMOB1EX

aspiratore-carrozzeria-dmob1exUnità mobile in configurazione ATEX per l’aspirazione di polveri di carteggiatura potenzialmente esplosive o per poter lavorare in ambienti normati da classi di rischio di esplosione o infiammabilità. L'aspirazione è ottenuta tramite il sistema venturi ad aria compressa.

Utilizzo con carteggiatrice orbitale pneumatica.

 

 

Vuoi maggiori informazioni sugli impianti aspirazione polveri WORKY? Contattaci senza impegno.

Contattaci

Lascia un commento