Impianti depurazione aria: le soluzioni WORKY per le officine

Scritto in Interviste e pubblicazioni il
impianti-depurazione-aria-principale
Lino Di Betta
Autore Lino Di Betta

Gli impianti di depurazione dell’aria sono indispensabili, oltre che obbligatori, in tutte le officine e carrozzerie. WORKY progetta e installa impianti per aspirazione dei gas di scarico, dei fumi di saldatura e delle polveri di carteggiatura.

 

I gas di scarico contengono un’elevatissima quantità di sostanze nocive: monossido di carbonio, idrocarburi incombusti, ossidi di azoto; sono nocive anche le polveri liberate dai processi di carteggiatura della carrozzeria dei veicoli e i fumi della saldatura. Tutte queste sostanze, se inalate, irritano le mucose e, a lungo andare, provocano danni all’apparato respiratorio.

 

Gli impianti di depurazione aria sono obbligatori

Per questo motivo, è fondamentale (oltre che obbligatorio per legge) che ogni officina sia attrezzata con degli impianti di depurazione dell’aria, cioè sistemi capaci di aspirare l’aria inquinata, espellerla e reintrodurla nell’ambiente depurata.

In WORKY ci occupiamo di impianti di depurazione dell’aria specifici per officine e carrozzerie: i nostri impianti di depurazione dell’aria sono di tipo diverso, in base al tipo di centro di assistenza e alle sue esigenze specifiche.

 

Impianti di depurazione aria: gas di scarico

La maggior parte delle particelle nocive in sospensione nell’aria di un’officina sono contenute nei gas di scarico; la combustione del carburante provoca l’emissione di monossido di carbonio, idrocarburi incombusti e ossidi di zolfo che irritano le mucose e, a lungo andare, possono danneggiare gravemente l’apparato respiratorio.

 

rincipale - 5. Aspiratori di gas di scarico per autofficine prezzi e caratterist

 

Per aspirare ed espellere dall’officina i gas di scarico, WORKY propone 4 tipi di impianti localizzati di depurazione aria:

 

GUARDA NEL DETTAGLIO GLI IMPIANTI DI ASPIRAZIONE GAS

 

Impianti di depurazione aria: fumi di saldatura

Nelle officine e nelle carrozzerie, la seconda fonte di sostanze nocive è la saldatura: durante le operazioni di saldatura tra pezzi metallici, si liberano fumi e polveri sottili tossici per gli operatori. Anche i fumi di saldatura vanno perciò aspirati alla fonte: gli impianti di depurazione dell’aria WORKY sono progettati appositamente per aspirare i fumi prima che questi raggiungano il meccanico, filtrano l’aria e la reimmettano dopo un’adeguata deodorazione con carbone attivo.

 

rincipale - Aspiratore per fumi di saldatura sistema fisso o unitaÌ carrellata

 

I filtri di depurazione sono di due tipi:

  • fissi (bracci articolati a muro o scorrevoli, cappe e filtri, banchi aspiranti)
  • mobili (filtri carrellati)

 

GUARDA NEL DETTAGLIO GLI IMPIANTI DI ASPIRAZIONE FUMI

 

Impianti di depurazione aria: polveri di carteggiatura

La terza fonte di inquinamento dell’aria è la carteggiatura dei veicoli: la levigatrice, infatti, produce una grande quantità di polvere di stucco o di primer che non solo inficia la produttività della carrozzeria – rendendo l’ambiente sporco e disordinato – ma può nuocere alla salute dei tecnici.

I sistemi di aspirazione delle polveri di carteggiatura si applicano quindi direttamente alla levigatrice orbitale, così da catturare i particolati prima ancora che si disperdano. Gli impianti WORKY possono essere:

  • fissi (unità di servizio - bracci, pannelli, teste pensili, centraline – tubi di aspirazione e turbine)
  • mobili (sistemi portatili e carrellati).

 

https://www.worky-italy.com/it/computedimage/braccio-aspirante-per-carrozzeria-l-alleato-contro-le-polveri-di-carteggiatura-2.i6169-ktBqusx-l1-n1.jpg

 

GUARDA NEL DETTAGLIO GLI IMPIANTI DI ASPIRAZIONE POLVERI

 

 

Vuoi maggiori informazioni sugli impianti di depurazione dell’aria WORKY? Contattaci senza impegno.

CONTATTACI

Lascia un commento