Erogatori olio per officine: i sistemi WORKY

Scritto in Curiosità il
erogatori-olio-per-officine-cover
Lino Di Betta
Autore Lino Di Betta
Portare olio e fluidi dai serbatori di stoccaggio fino al punto di utilizzo può sembrare un’operazione semplice, ma ogni componente utilizzata per compierla può incidere molto sulla prestazione e sugli eventuali sprechi. Bisogna, quindi, scegliere erogatori olio realizzati curando i minimi dettagli. WORKY progetta, fornisce ed installa sistemi altamente efficienti per la distribuzione olio e fluidi, per le officine auto, moto e camion.

Un erogatore olio motore e fluidi per officine permette una corretta gestione delle scorte e velocizza le operazioni di riempimento e rabbocco, oltre a contenere ed ottimizzare i costi.

I nostri sistemi di erogazione olio per officine, inoltre, soddisfano le esigenze di grandi e piccoli centri di assistenza. Conosciamoli meglio.

I vantaggi di avere erogatori olio WORKY in officina

erogatori-olio-per-officineLa flessibilità della gamma di soluzioni studiate da WORKY risolve le più svariate necessità e offre diversi vantaggi, tra cui:

  • l’ottimizzazione delle operazioni e dello spazio occupato dalle attrezzature;
  • un incremento dei ritmi di lavoro, senza ritardi dovuti all’attesa;
  • un aumento della marginalità, sia perché consentono l’acquisto di olio in quantità importanti, sia perché ne permettono la distribuzione più veloce;
  • maggiore pulizia ed ordine nella zona di lavoro.

 

Come sono fatti i sistemi di erogazione olio WORKY

Generalmente classificati nei sistemi dispensing, i sistemi erogatori olio per officine possono essere composti da strutture multifunzione, pistole e arrotolatori. Andiamo a conoscere ciascun elemento nel dettaglio.

Strutture multifunzione

Si tratta di soluzioni per la distribuzione di fluidi e servizi in officina. Queste strutture sono realizzate in lamiera verniciata e sono idonee alla distribuzione di oli lubrificanti, aria compressa, energia elettrica, grasso, antigelo e tutti i fluidi tecnici che possono essere utilizzati nelle officine di riparazione moto, auto e camion.

Le strutture multifunzione WORKY si differenziano per il numero di utenze che possono portare, dal compatto RANGER che alloggia fino a 3 arrotolatori per olio e 2 per aria o energie elettrica, alla struttura FRMF che può alloggiare 4 o 6 avvolgitori, fino al grande MULTIPLO, una stazione di servizio multifunzione, che arriva fino a 10 utenze e che può alloggiare anche il fusto con pompa per grasso, l’aspirazione dei gas di scarico e persino un banco di lavoro personalizzabile.

Pistole

La parte terminale di un erogatore olio per officine è quasi sempre una pistola, ossia una valvola che, tramite un grilletto, lascia passare il fluido.

Le pistole WORKY possiedono comode impugnature, beccucci universali, un utile terminale salvagocce. Sono disponibili, inoltre, con o senza contalitri digitali.

Differenti fogge, materiali e dimensioni ne caratterizzano l'utilizzo specifico per ogni applicazione.

Arrotolatori

Gli arrotolatori della gamma WORKY sono studiati per diverse lunghezze e con differenti tipologie di tubo per potersi sempre adattare all'applicazione (per olio, antigelo, cavi elettrici, acqua o aria compressa).

Modelli compatti, aperti o carenati, in acciaio o plastica caratterizzano la gamma dei nostri arrotolatori

per erogare il fluido direttamente dentro al motore del veicolo in modo molto più rapido, comodo e pulito.

 

Completa la gamma WORKY anche una serie di utili accessori, come le vasche di contenimento in varie misure e per varie esigenze.

Erogatori olio intelligenti per officine? Con WORKY è possibile

Gli erogatori olio per officine WORKY possono essere integrati da una gestione computerizzata grazie al QAM, un sistema di monitoraggio molto avanzato dell'erogazione dei fluidi tecnici negli ambienti di lavoro.

Il sistema funziona tramite delle elettrovalvole con contalitri montati sulle linee di erogazione dell'olio, più un sistema computerizzato che gestisce i dati derivanti dall'erogazione di ogni fluido.

La qualità, il design e l’affidabilità del sistema di monitoraggio QAM lo ha reso uno strumento di gestione essenziale per ridurre i rifiuti inquinanti, evitare sprechi ed ammanchi, contenendo i costi e aumentando i profitti di ogni officina.

Oltre a questa serie di vantaggi tangibili, lo strumento si rivela più essenziale che mai per rispettare la legge per la tutela ambientale, che ora impone una tracciabilità tra le quantità acquistate e le quantità vendute di ogni liquido lubrificante.

 

Progetta insieme a noi un sistema erogazione olio interamente su misura.

CONTATTACI

Lascia un commento